Sospensione dell’obbligo vaccinale: al via la raccolta firme

Comilva, membro del Comitato Promotore “Libertà di Scelta” a cui aderiscono numerosissime realtà associative, è lieta di comunicare che la Suprema Corte di Cassazione di Roma ha raccolto a verbale la Proposta di Legge di iniziativa popolare “Sospensione dell’obbligo vaccinale per l’età evolutiva”. L’annuncio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 147 del 27 giugno 2018.

Ora è compito di tutti noi divulgare e sostenere attivamente questa importante azione.

Possiamo agire sia in qualità di “CITTADINO PROMOTORE”, sia in qualità di “CITTADINO FIRMATARIO” della proposta di legge.

Ecco come fare:

CITTADINO PROMOTORE

Come primo step dovrai stampare i moduli per le firme che trovi a questo link.

Poni molta attenzione a questo passaggio: i moduli devono essere stampati SOLO in formato A3, fronte e retro e in bianco e nero, nessun altro formato verrà validato. Valuta attentamente il numero di moduli da stampare, fai una stima delle dimensioni del Comune e decidi di stamparne tanti o pochi in relazione a questo dato.

Come secondo step dovrai attivarti nel Comune o nei Comuni dove hai deciso di promuovere l’iniziativa e ti basterà scaricare questo file https://goo.gl/GFoFAV e presentarlo, debitamente compilato, alla Segreteria Generale del Comune (nei comuni piccoli spesso hanno un ufficio unico oppure l’ufficio Anagrafe). Non sprecare soldi, stampalo pure in bianco e nero.

Il Comune provvederà alla vidimazione dei moduli e al deposito presso un apposito ufficio comunale adibito alla raccolta delle firme.

A questo punto non ti rimane che diffondere la notizia e promuovere la raccolta firme sul territorio.

NB: Prima di compiere qualunque passo, ti consigliamo di chiamare il Comune dove desideri attivare la raccolta firme per sincerarti che non sia già stato fatto da altri.

Se il Comune è grande, chiedi informazioni dettagliate su quale sia l’ufficio competente e gli eventuali orari.

CITTADINO FIRMATARIO

Chiama il tuo comune di residenza dalla prima settimana di luglio e chiedi se è già stata attivata la raccolta firme. Se ti trovi impossibilitato a firmare nel tuo comune di residenza segui queste indicazioni.

– DURATA DELL’INIZIATIVA

La data ultima a disposizione per sottoscrivere l’iniziativa è stata fissata dal Comitato Promotore nel giorno di venerdì 2 agosto 2018. I moduli firmati e autenticati dai Comuni dovranno pervenire alla sede del Comitato Promotore “Libertà di Scelta” in via Trento n. 17, Lazise (Verona) dopo tale data. Utilizzate spedizioni ordinarie se i moduli sono pochi.

Non perdiamo questa importante occasione: ATTIVIAMOCI!

Per ogni aggiornamento consultare questa pagina.

Per maggiori informazioni:

La Proposta di Legge

Vademecum

Informativa sulla Privacy

Gazzetta Ufficiale n.147 del 27-06-2018

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su